I Nostri Oliveti

Estesi su una superficie di 3 ettari, i nostri oliveti di 300 anni di età, appartengono a varietà autoctone molisane come Gentile di Larino, Saligna, Rumignana e Cornarella. Da diverse generazioni, con tempo e dedizione, la gestione famigliare ci permette raccolta e trasformazione d'Olio Extravergine d'Oliva di ottima qualità, rispettando la natura e i frutti che essa ci fornisce.
Raccolta e trasformazione Olio extravergine

Il Sapore della Tradizione Familiare.

Metodi di Coltivazione

La conduzione avviene attraverso il metodo della produzione integrata secondo i disciplinari di produzione della Regione Molise e seguendo metodi di coltivazione sostenibili, per garantire la salubrità e il massimo della qualità dell’olio extravergine prodotto. Le potature effettuate annualmente, hanno lo scopo di garantire l’equilibrio vegeto-produttivo, favorendo l’arieggiamento della chioma e l’attività fotosintetica. La fertilizzazione viene effettuata attraverso l’apporto di sostanza organica e l’interramento dei residui di potatura, mentre l’inerbimento naturale, ha lo scopo di favorire il miglioramento della struttura e della fertilità del terreno. La lotta ai parassiti infine, si avvale del metodo della lotta integrata che permette di prevedere gli attacchi di parassiti ed intervenendo tempestivamente, rispettare gli organismi non bersaglio e gli antagonisti naturali degli insetti dannosi, minimizzando al tempo stesso gli input chimici.
Raccolta e trasformazione Olio extravergine

Raccolta e Trasformazione

La raccolta e trasformazione d'Olio Extravergine d'Oliva avviene a inizio di Ottobre e si effettua attraverso agevolatori meccanici. Le olive così raccolte, vengono quindi trasportate in frantoio all’interno di cassoni forati per evitare il ristagno di umidità e la formazione di muffe. In frantoio si utilizza l’estrazione a freddo per garantire e preservare nel tempo le virtù e le meravigliose caratteristiche organolettiche del prodotto finale. L’olio così estratto, viene fatto decantare e conservato all’interno di cilindri in acciaio inox in ambiente a temperatura controllata, lontano da fonti di luce aria e calore.